La viabilità comunale è attraversata da tubature, cavidotti, cunicoli e percorsi riservati o protetti per distribuire i servizi urbani a rete (o infrastrutture).

In generale, questi comprendono:

  • adduzione dell’acqua potabile, industriale, salmastra;
  • fognatura delle acque reflue (liquami);
  • drenaggio delle acque meteoriche e bianche (tombinatura);
  • distribuzione dell’energia elettrica in bassa e media tensione (15–20 kV);
  • illuminazione stradale e degli spazi pubblici;
  • distribuzione del gas (metano) in bassa e media pressione;
  • telecomunicazioni (telefono/fax, trasmissione dati, altri servizi).

Gli interventi che riguardano lo sviluppo e la manutenzione dei servizi urbani a rete comportano spesso la manomissione del manto stradale.

Questi sono comunicati direttamente dagli Enti gestori dei rispettivi servizi (manutenzioni) o seguono un iter amministrativo che prevede il rilascio di un atto autorizzativo.

Mappe interattive:

 

Il Piano di Assetto del Territorio (PAT), soggetto all’approvazione provinciale, determina le scelte strategiche di assetto e di sviluppo del territorio comunale.

Il Piano degli Interventi (PI), di esclusiva competenza comunale, disciplina gli interventi di organizzazione e trasformazione del territorio da realizzare nell’arco temporale di cinque anni in conformità alle indicazioni del PAT e coordinandosi con il bilancio pluriennale comunale e con il programma triennale delle opere pubbliche.

Il Piano di Emergenza recepisce il programma di previsione e prevenzione, ed è lo strumento che consente alle autorità di predisporre e coordinare gli interventi di soccorso a tutela della popolazione e dei beni in un'area a rischio.

Accedi alle aree riservate agli Uffici Comunali.

Progettazione e realizzazione Sito Web:
Francesco Puglierin - Ufficio Tecnico del Comune di Altivole

Tel. 0423 918343
Email. francesco.puglierin@comune.altivole.tv.it

Comune di Altivole
Via Roma, 6 - 31030 Altivole(TV)

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo